Palmolive – Il Tuo Piccolo Stereotipo di Piacere

Tra i vari temi che mi è capitato di trattare sia qui sul blog che su Twitter c’è l’innecessaria targettizzazione per sesso dei prodotti. Accanto a beni comunicati come solo per uomo o per donna senza esserlo per davvero, troviamo il magico mondo delle aziende che creano una doppia versione di uno stesso prodotto, affibbiando la targhetta “for men” a uno dei due (succede quasi solo nell’industria dei prodotti per viso/corpo/capelli, gli unici dove i prodotti base sono intesi come “per donna”). Sto per parlarvi di uno di questi casi. Il brand in discussione è Palmolive, con i suoi shampoo antiforfora.

Una cosa che ho constatato esaminando alcuni esempi di questa dinamica (dunque alcune accoppiate di prodotti uomo/donna) è il curioso e simpatico fatto per cui la differenziazione – quando presente, perché non sempre lo è – viene quasi sempre attuata mediante due elementi principali: colorazione e/o profumo. Penso a Mentadent White Now, per esempio (tra l’altro l’azienda non si è neppure degnata di rispondere alle mie perplessità in merito). In un’altra occasione – mi sembra si trattasse di una crema Nivea, ma non ne sono certa – il prodotto standard (quindi da donna) differiva solo per la presenza di conservanti e additivi tossici che nella versione “for men” mancavano (sicuramente quegli ingredienti erano necessari alle donne, mentre gli uomini potevano farne a meno). Ma veniamo a Palmolive.

Palmolive Continua a leggere

Ragusa – A Trazione Misogina

Il mondo della cartellonistica pubblicitaria continua a regalare insoddisfazioni (per usare eufemismi) anche in questo 2020. Emblematico il caso fresco delle ultime ore di un’azienda di vendita e noleggio di mezzi a trazione elettrica, che ha scelto di promuovere la propria attività in modo tristemente e disgustosamente a noi ben familiare. Vediamo l’immagine.

Attrazione Elettrica

Il becero livello di questa pubblicità è così chiaro, così trasparente, che si potrebbe pensare che si tratti di un’immagine volta a ironizzare sul degrado della pubblicità sessista. E invece no; è proprio una pubblicità sessista, che suddetto degrado lo esprime alla massima potenza, senza remora alcuna.

Continua a leggere

Cose da Femmine? Emme Edizioni ci Ripensa

Oggi vi porto buone nuove!
La storia inizia un paio di giorni fa, quando la gentilissima Jeannette, mi ha segnalato una particolare dicitura sulla copertina di un libro. Tutto merito di sua figlia, che ha già sviluppato uno sguardo attentissimo e le ha fatto notare un certo dettaglio. Ma vediamo questa copertina.

Tre Passi - Cose da Femmine

Non mi è riuscito di trovare la sinossi della storia del libricino, ma quel che possiamo scoprire osservando titolo e copertina è che tratta di una principessa e di una mela, che figurano anche un gatto e un principe innamorato, e che il colore scelto per rappresentare questo filone è il rosa. Tra quanto immediatamente evidente, dunque, ci sono già tre elementi di codifica stereotipata al femminile, insieme: il colore rosa, una principessa come protagonista, l’amore come tema. Il cuore della questione, però, è il quarto dettaglio: il bollino. Approfondiamo. Continua a leggere

Garnier – Pelle Diversa, Stessi Stereotipi

Non so se è mai trapelato, forse sì e forse no, ma l’ambito pubblicitario che detesto maggiormente è quello di cui sto per scrivere. Poche cose sono in grado di farmi cadere le braccia e spuntare orticarie fulminanti come gli spot di prodotti per “la bellezza” (immaginate che le virgolette siano multiple). Accogliete con me Garnier, che torna a trovarci (dopo questo, questo e questo) con la sua opera d’arte per promuovere una BB Cream.

Continua a leggere

Libri per Lei e Per Lui anche su Libraccio

Certo non pensavate che Mondadori Store fosse l’unico rivenditore amante e sostenitore di retrogradi stereotipi! Non lo è, e non è neppure l’unico che ha deciso di comunicare le proprie posizioni approfittando del giorno di San Valentino. Libraccio, ma che ci combini? Ringrazio di cuore Valentina per la segnalazione.

Libraccio

Chissà cosa ci riserverà questa bellissima promozione. Quanti punti in comune avrà con quella offerta da Mondadori Store? Scopriamolo immediatamente.

Continua a leggere